23092017Headline:

Armi chimiche di provenienza saudita in mano all’ISIS

L’esercito nazionale siriano ha scoperto scorte di armi chimiche, di fabbricazione saudita, nella città di Aleppo dopo la liberazione del territorio e la ritirata delle forze estremiste dell’ISIS. È stata trovata una grande disponibilità [...]

Elezioni USA? Si perde sempre!

Le elezioni negli Stati Uniti si svolgono scegliendo fra due candidati: un democratico e un repubblicano. In realtà negli USA esiste un solo partito: il partito del governo permanente. È solo un ‘caso fortuito’ il fatto che alcuni chiamano [...]

I video di Al Qaeda sono dei falsi creati dalla CIA

I video di Al Qaeda, anche quelli dove si vedono i tagliagole jihadisti in azione, in realtà sono dei falsi artatamente creati dal Pentagono e dalla CIA. A effettuare le false riprese, che poi sono state mandate in onda dai media televisivi [...]

L’impero colonialista francese in Africa

Quante volte abbiamo sentito dire, da parte dei politici occidentali riguardo al problema dell’immigrazione, che si devono aiutare i paesi africani al fine di poter gestire in loco una proficua crescita sociale, culturale ed economica di quei [...]

Per gli USA la guerra in Siria non avrà mai fine

L’America non è intenzionata a fermarsi davanti a nulla pur di rimuovere il presidente siriano Bashar al-Assad. Non ci sarà mai la pace in Siria finché Stati Uniti e Israele continuano ad armare e sostenere i gruppi terroristici, tra cui [...]

Il 9/11 visto dal Michel Chossudovsky

Per il prof. Michel Chossudovsky il 9/11 ha segnato il passo per creare una guerra infinita che nulla c’entra con la lotta al terrorismo. Nel giorno del 15° anniversario dalla tragedia delle Torri gemelle di New York, l’ex diplomatico [...]

L’incomprensibile guerra francese in Siria

A seguito dei fatti di Nizza del 14 luglio scorso, quando un pazzo si è scagliato con il camion sulla folla inerme uccidendo 84 persone e ferendone oltre un centinaio, il presidente francese Francois Hollande ha immediatamente associato l’azione [...]

Come la Jihad favorisce le strategie occidentali

Forse una delle caratteristiche più sorprendenti dell’attacco a Nizza non è quello che si è verificato in Francia, ma la reazione che esponiamo a seconda di dove si verifica il terrorismo. Il pubblico, i politici e i media sono tutti [...]

Erdogan: il Sultano turco

In politica, quando un fatto sembra non avere una logica assolutamente chiara, si deve pensare a chi ci guadagna. Il tentato colpo di stato ‘flash’ in Turchia avvantaggia solo un protagonista della vita politica di quel paese: Recep Tayyip [...]

L’Egitto chiede che George W. Bush e Tony Blair siano processati quali ‘criminali di guerra’

Venerdì 8 luglio scorso la commissione del Parlamento egiziano per gli affari esteri ha approvato un documento in cui si chiede che l’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush e l’ex primo ministro inglese Tony Blair siano giudicati [...]

In un video la Corea del Nord minaccia gli USA

L’agenzia di stampa nordcoreana “DPRK Today” ha pubblicato su TouTube un video in cui viene simulato un attacco nucleare contro gli Stati Uniti. Il video, dal titolo “Ultima chance”, riassume la storia delle relazioni [...]

Il terrorismo islamico ‘Made in USA’

Proprio come Al Qaeda, anche lo Stato islamico (ISIS) è totalmente “Made in USA”. Il terrorismo è uno strumento di paura creato dagli USA ad arte per dividere e conquistare le ricchezze petrolifere esistenti nell’area del Medio Oriente [...]

Ecco come vive la gente nei territori controllati dallo Stato Islamico

I miliziani dello Stato islamico impediscono a chiunque di lasciare le città sotto il loro controllo. Questo articolo è pubblicato anche su: Dopo l’intensificazione dei bombardamenti in Siria da parte della Francia, in rappresaglia [...]

I ‘crimini di guerra’ commessi dagli americani in Medio Oriente

In Iraq, come in tutti paesi del Medio Oriente ‘liberati’ dagli americani, ci sono esempi agghiaccianti di crimini di guerra di enormi dimensioni, a totale responsabilità degli Stati Uniti. Quando si tratta di crimini di guerra gli Stati [...]