26072017Headline:

Il 9/11 visto dal Michel Chossudovsky

9settembre11

Per il prof. Michel Chossudovsky il 9/11 ha segnato il passo per creare una guerra infinita che nulla c’entra con la lotta al terrorismo. Nel giorno del 15° anniversario dalla tragedia delle Torri gemelle di New York, l’ex diplomatico ONU propone il suo punto di vista, accompagnandolo da un video in cui :

“I tragici eventi legati all’11 settembre 2001 costituiscono un punto di riferimento fondamentale nella storia americana, uno spartiacque decisivo, un punto di rottura.

Milioni di persone sono stati indotti in errore per quanto riguardano le cause e le conseguenze del 9/11.

9/11 segna l’assalto della “guerra globale al terrorismo”, usata come pretesto e per una giustificazione degli alleati NATO e degli Stati Uniti al fine di effettuare una “guerra senza confini”, una guerra globale di conquista.

Una revisione di vasta portata della dottrina militare degli Stati Uniti è stata lanciata sulla scia del 9/11.

9/11 è stato anche un trampolino di lancio verso l’abrogazione incessante delle libertà civili, la militarizzazione delle forze dell’ordine e l’inaugurazione di quella che è diventata oggi la “Polizia di Stato USA”.

Michel Chossudovsky,

15 anni dopo (10 settembre 2016)

Fonte: Copyright © Prof Michel Chossudovsky e James Corbett, 2016

Leave a Reply

You must be Logged in to post comment.